Un piacevole approfondimento sabato a Palazzo Roverella…

…ospite d’eccezione Luca Cervigni, maestro di Ju Jitsu e Iaido, che con professionalità ha approfondito la suggestiva figura del Samurai.

Secondo l’antico proverbio «Senri no michi mo ippo kara» anche una strada di mille ri comincia da un passo… ecco allora, che l’avventura abbia inizio! I visitatori si sono lasciati condurre alla scoperta della nobile terra di geishe e samurai, raffinatezza e onore, seta decorata e arte della guerra. Storie lontane di usi e costumi, lavori e tradizioni raccontano come l’esotismo giapponese abbia ammaliato e sedotto l’orizzonte europeo, al volgere del XX secolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *