Alcuni scatti delle visite guidate di stamattina presso Villa Morosini a Polesella…

Un racconto biografico per far luce sul ruolo e l’influenza di queste tre donne nella via privata e professionale dell’artista. Dalle radici simboliche di una Eurasia dimenticata – dove ha origine l’arte di Kandinskij – all’incontro con l’amore, ecco rivelarsi una perfetta connessione tra Arte, Amore e Spiritualità.

Percorso tematico con letture e interventi narrativi a cura dall’attrice Sarah Lanzoni.

Cercasi mani delicatissime per insoliti dipinti. Fai come Kandinskij, trasforma anche tu una superficie trasparente in un’esplosione di colori!

Laboratorio di pittura su vetro

Il Bauhaus, esperienza unica e sorprendente nella storia del ‘900, ha conciliato la bellezza degli elementi con la loro componente funzionale. Questa scuola d’arte riuscì a dare forma al bisogno di libertà espressiva di una nuova generazione, segnando una svolta culturale. Dopo un approfondimento teorico, i visitatori potranno cimentarsi nelle sperimentazioni che venivano assegnate durante le lezioni di Kandinskij e Klee, ridando vita a quella fucina grafica che ripensò i rapporti tra forme, spazio e colori.

Percorso tematico in mostra con workshop a seguire, curato dal graphic designer Marco Crivellaro.

Nella splendida cornice del MuViG… l’ascolto di brani dal repertorio internazionale delle serenate romantiche per chitarra e clarinetto… Evento a cura di POP OUT in collaborazione con il centro Proscenio di Riva del Po.

“Una Venezia ritrovata…” è così che Vittorio Sgarbi definisce la meraviglia celata dentro ad uno degli edifici più affascinanti del Polesine, Villa Morosini.
Ospite d’onore all’evento tenutosi il 28 maggio scorso, Sgarbi ha tenuto una conferenza dedicata al barocco, scrivendo alcune pagine pubblicate in settimana su anorama…

Seguite anche voi il suo invito, venite a visitare Villa Morosini ogni quarta domenica del mese…

L’ingresso, su prenotazione, sarà possibile esclusivamente mediante accompagnamento guidato ai seguenti orari:

Mattino 10:30-12:30

Pomeriggio 14:30-16:00

PER PRENOTARE CLICCA QUI

https://www.eventbrite.it/…/biglietti-villa-morosini-

Ieri finalmente Villa Morosini ha potuto incantare i visitatori aprendo le sue porte con percorsi guidati tra le sale un tempo abitate dal doge Francesco Morosini.

Un nutrito pubblico ha risposto con entusiamo e partecipazione.

Un altro scrigno di meraviglia si aggiunge ai suggestivi luoghi che il Polesine può offrire agli appassionati di arte e storiaRingraziamo tutti i partecipanti, l’Ing. Zerbinati e l’Amministrazione Comunale per il grande onore affidatoci!

Letture strampalate con la bibliotecaria matta di Crespino e caccia all’uovo per bambini golosoni e avventurosi.

Tra un racconto e l’altro con la bibliotecaria più pazza che ci sia comincia a respirarsi nell’aria il profumo della Pasqua. Sarà il caso di tirare fuori le uova dal frigo??? ma… dove sono finite??? 

Evento speciale dedicato ai possessori della Roverella Card… immersi nell’arte tra parole e musica…