Il buongiorno a Palazzo Roverella con il primo appuntamento de “La colazione ad Arte”.


Segnalibri profumati agli ingredienti dell’acqua della giovinezza della Regina d’Ungheria, erbe aromatiche, infusi miscelati con rametti di rosmarino, cappuccino al tè verde montato con fruste di bambù, biscotti in cestini di carta di bambù. La musica del piano ad accompagnare sapori e profumi e a seguire una visita alla mostra dedicata a leggende e poteri magici della natura…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *